Mercer accelera il passo e si impegna ad azzerare le emissioni assolute nette di anidride carbonica entro il 2050 come parte della propria roadmap globale di convergenza nell’ambito dei servizi offerti.

L’impegno coinvolge Regno Unito, Europa e Asia, ad integrazione di un recente annuncio relativo al mercato Australiano.

 

Milano, 22 aprile 2021 - In linea con l’obiettivo di porre la sostenibilità al centro della nostra filosofia di consulenza sugli investimenti,

Mercer si impegna ad azzerare le emissioni assolute nette di anidride carbonica entro il 2050 verso i clienti di Europa, Regno Unito ed Asia. In tale ottica prevediamo di ridurre le emissioni assolute di CO2 del 45% rispetto ai livelli di partenza del 2019 entro il 2030.

 

Il nostro impegno si allinea con l’obiettivo di un aumento limite di 1.5 gradi Celsius della temperatura globale e con le ambizioni dell’Accordo di Parigi.

 

Marco Morelli, Amministratore Delegato di Mercer Italia, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di essere parte attiva di un movimento globale orientato alla sostenibilità e siamo e saremo sempre in prima linea nell’accompagnare i nostri clienti nella transizione a un’economia low carbon. Lo dimostriamo nei fatti: il gruppo Marsh McLennan ha già annunciato che sarà carbon neutral entro il 2021, riducendo le emissioni fossili del 15% ogni anno fino al 2025. Con l’annuncio di oggi continuiamo a dimostrare il nostro impegno nel costruire un mondo più sostenibile per il futuro”.

 

Luca De Biasi, responsabile Wealth di Mercer Italia, commenta: “Solide analisi ci indicano che investire nell’ottica di uno scenario di aumento limite di 1.5 gradi rappresenta il miglior interesse dei nostri clienti. Inoltre, la richiesta di un approccio più rigoroso e misurabile verso gli investimenti per il cambiamento climatico è sempre maggiore.”

“Il nostro obiettivo è sostenuto dalla convinzione dell’importanza di agire per contrastare il cambiamento climatico, da analisi di scenario pluriennali e da un solido piano di transizione climatica. Siamo fiduciosi che, le emissioni possano essere ridotte in tutte le asset class raggiungendo allo stesso tempo gli obiettivi di investimento.”

 

Luca De Biasi ha aggiunto: “Siamo felici che Mercer abbia intrapreso questa strada in Europa e AMEA come parte del nostro percorso globale volto al raggiungimento degli obiettivi di impatto zero.”

 

Nell’ambito di un programma di transizione ecologica, Mercer lavorerà a stretto contatto con i gestori per identificare e gestire il piano di riduzione delle emissioni, incrementare l’allocazione su tematiche ambientali e accompagnare i propri clienti nell’aumentare la transizione in modo trasversale su tutti i portafogli.

 

Il nostro Analytics for Climate Transition (ACT) aiuta a definire un percorso di transizione e di posizionamento dei portafogli per attuare un cambiamento radicale. L’analisi identifica le società in portafoglio high carbon e caratterizzate da una bassa transizione rispetto a quelle che già hanno intrapreso un percorso di cambiamento, abbandonando il fossile.  Questo ci consente di gestire il carbon risk e di orientare la scelta verso le società migliori in termini di abilità nel supportare la transizione” ha continuato De Biasi.

 

Il progresso verso una riduzione epocale delle emissioni, insieme alla capacità di transizione delle soluzioni scelte da Mercer e l’allocazione su tematiche ambientali sarà monitorato annualmente facendo leva sullo strumento Analytics for Climate Transition (ACT).

 

Per maggiori informazioni cliccate qui: Investire in Sostenibilità.

Mercer

Mercer crede nella costruzione di un futuro migliore ridefinendo il mondo del lavoro, delineando gli obiettivi legati a piani pensionistici e di investimento e favorendo salute e benessere. Mercer conta circa 25.000 dipendenti in 43 nazioni e opera in 130 paesi. Mercer fa parte del gruppo Marsh McLennan (NYSE: MMC), azienda di consulenza mondiale nell’area del rischio, strategia e persone, con 76,000 colleghi e una revenue annua di $17 miliardi. Attraverso le proprie aziende leader che includono Marsh, Guy Carpenter e Oliver Wyman, Marsh McLennan haiuta i clienti  a navigare in un mercato sempre più dinamico e complesso.

Seguire Mercer Italia su www.mercer.it, Twitter e Linkedin.

CONTACT INFORMATION