L’impatto economico del Covid-19 ha accelerato i piani di molte imprese per riprogettare l’attività e renderla più resiliente alle incertezze economiche.

 

L’esigenza di assicurare la sostenibilità aziendale ha indotto le imprese a concentrarsi sull’ottimizzazione dei costi per migliorare l’efficienza, portandole a riorganizzarsi, a riconfigurare le priorità in ambito finanziario, in termini di salute sul luogo di lavoro o di promozione dei talenti e a rimodulare i portafogli con acquisizioni e dismissioni. Dopo l’obiettivo iniziale di ridurre i costi preservando allo stesso tempo e per quanto possibile l’occupazione, ora, se vogliono pianificare il futuro, le aziende devono ridefinire le priorità, continuare a investire sul capitale umano e colmare il gap tra offerta e domanda di lavoro. Saranno anche necessarie strategie efficaci di gestione dei costi che non incidano sul morale o il coinvolgimento e l’impegno dei dipendenti.

 

La pausa forzata imposta dalla pandemia e l’esperimento dello smart working generalizzato hanno costretto molte aziende a rivedere le strutture e le prassi lavorative. Una revisione in realtà necessaria da tempo, se si pensa che già prima della pandemia il 98% dei dirigenti progettava di ridisegnare l’organizzazione aziendale per renderla più adatta alla sfide future. All’indomani dell’emergenza sanitaria, le società leader considerano che le profonde trasformazioni causate dal Covid siano un’opportunità per rivedere come si lavora, dove si crea valore e come questo valore viene trasmesso ai clienti.

 

Ridefinire l’organizzazione aziendale può permettere di realizzare economie di scala. Inoltre i datori di lavoro possono fare emergere il valore intervenendo in modi nuovi. Per non sbagliare, le società devono progettare organizzazioni e modalità di lavoro più agili. Alla luce di questi nuovi driver di valore, in che modo le imprese possono riconfigurarsi per migliorare la gestione aziendale? Che ruolo può svolgere la trasformazione digitale per catalizzare la riprogettazione del lavoro? In che modo le imprese possono reinventare il sistema dei bonus per potervi integrare l’agilità?

Il 62% delle aziende dichiara che la pandemia avrà conseguenze finanziarie negative per la propria attività quest’anno rispetto all’anno scorso.


Three ways to drive business optimization

Contatta Mercer Italia

Per contattare Mercer Italia compili il form oppure scriva a mercer.italy@mercer.com

*Campo obbligatorio